Logo per la stampa
Vai al portale della Provincia Autonoma di Trento
carattere » Imposta la dimensione del carattere predefinita Imposta la dimensione del carattere grande Imposta la dimensione del carattere molto grande
 
Scrivici   

Provincia Autonoma di Trento - Giunta

 
 Home  Giunta » La Giunta » Maurizio Fugatti - Presidente
Maurizio Fugatti

Maurizio Fugatti

Presidente della Provincia autonoma di Trento

Ufficio di Gabinetto del Presidente
piazza Dante 15 – Trento
tel. 0461 494600 - fax: 0461 494601
presidente@provincia.tn.it
PEC: presidente@pec.provincia.tn.it

I martedì del Presidente

Tra le novità di questa legislatura ci sono anche gli incontri con il Presidente. Ogni martedì mattina dalle 7 alle 9, infatti, ogni cittadino ha la possibilità di incontrare il Governatore per esporre specifiche problematiche. È consigliabile prenotare il colloquio telefonando allo 0461/494600 o inviando una mail a presidente@provincia.tn.it

 


 

IL NOSTRO IMPEGNO PER IL TRENTINO
Intervento del presidente Maurizio Fugatti in occasione della presentazione del programma di legislatura e della Giunta in Consiglio provinciale (27.11.2018)

 


Competenze

  • affari istituzionali;
  • programmazione;
  • affari finanziari e bilancio;
  • organizzazione, personale, sistemi informativi e di telecomunicazione, affari generali;
  • coordinamento degli interventi di semplificazione dell'attività amministrativa;
  • società controllate e partecipate comprese le nomine di competenza della Giunta provinciale;
  • informazione e comunicazione;
  • protezione civile e prevenzione rischi;
  • relazioni internazionali e rapporti con le rappresentanze diplomatiche, con gli organismi internazionali e con le altre regioni europee ed extraeuropee;
  • corpo forestale;
  • interventi di cui alla legge regionale 5 novembre 1968, n. 40;
  • appalti e contratti;
  • viabilità e relativo demanio, comprese le funzioni delegate dallo Stato in materia;
  • opere igienico-sanitarie e politiche per la gestione dei rifiuti;
  • espropriazioni per pubblica utilità per tutte le materie di competenza provinciale;
  • trasporti di interesse provinciale, comprese le funzioni delegate dallo Stato in materia, il piano della mobilità ed i porti lacuali ed escluse le linee funiviarie e gli impianti a fune;
  • patrimonio, demanio ed edilizia pubblica di competenza della Provincia, comprensiva dell'attuazione della programmazione dell'edilizia scolastica e sanitaria;
  • coordinamento interventi Interporto e Autostrada del Brennero;
  • tutela e promozione delle minoranze linguistiche;
  • interventi in materia di sicurezza;
  • prevenzione e sicurezza per manifestazioni pubbliche e polizia amministrativa;
  • immigrazione;
  • coordinamento delle politiche finanziarie del sistema territoriale provinciale integrato;
  • coesione e sviluppo territoriale;
  • sviluppo e valorizzazione delle zone montane;
  • le materie non attribuite espressamente ai singoli assessori.

 

 

Notizie

 
 
credits | note legali | Intranet | scrivi al gruppo web | Cookie Policy